1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Tonfo di Infineon dopo bocciatura di Credit Suisse

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Soffre in questa prima metà di seduta Infineon a Franconforte. In questo momento il titolo cede oltre sei punti percentuali (-6,48% a 4,76 euro per azione). Un ribasso da ricondurre alla bocciatura da parte di Credit Suisse, che ha tagliato la raccomandazione sulle azioni del gruppo tedesco da “outperform” a “neutral” e fissato il prezzo obiettivo a 5 euro. Ancora, la casa d’affari svizzera ha invitato gli investitori a rimanere prudenti sull’intero settore dei seminconduttori ancora in difficoltà in scia al ribasso della crescita dei componenti integrati, alla debolezza del dollaro e al quadro macro non certo rassicurante. Elementi che hanno messo di cattivo umore Infineon in Borsa.