FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo la revisione al ribasso della guidance per il 2011 Clariant perde terreno in Borsa. A Zurigo il titolo del gruppo chimico svizzero cede quasi il 15%. La società ha annunciato di attendersi un giro d’affari per l’anno in corso tra i 7-7,2 miliardi di franchi rispetto alla stima di 7,8-8 miliardi annunciata in precedenza. A pesare il rafforzamento del franco e l’indebolimento del quadro economico.