Tonfo di Banca Etruria, si allungano i tempi per integrazione con Popolare Vicenza

Inviato da Titta Ferraro il Lun, 14/04/2014 - 10:53
Quotazione: BCA POP ETRURIA LAZIO
Ondata di vendite sul titolo Banca Etruria (-9,88% a quota 0,91 euro) dopo la notizia dell'accordo con Popolare Vicenza per una fase di approfondimento tra i due istituti per valutare la fattibilità di un'integrazione. Il mercato è rimasto parzialmente deluso dal fatto che l'istituto vicentino non abbia presentato un'offerta vincolante.
Banca Popolare di Vicenza e Banca Popolare dell'Etruria e del Lazio hanno sottoscritto un accordo di processo volto a disciplinare lo svolgimento di una fase di approfondimento congiunto in relazione a struttura, modalità e condizioni della possibile integrazione. L'accordo prevede la concessione di un'esclusiva fino al 30 maggio, finalizzata a consentire a Banca Popolare di Vicenza di presentare un'offerta vincolante per la possibile integrazione.
COMMENTA LA NOTIZIA