1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tonfo delle blue chips del Dj, si salva il Nasdaq

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Continua la seduta negativa per gli indici americani, ancora sottoposti alle pressioni derivanti dal petrolio a 48 dollari al barile. Continua a mantenersi in territorio positivo solo il Nasdaq (+0,10% a 1887 punti), dove si mettono in evidenza i titoli del settore Internet. Sul Dow Jones (-0,67% a 10041 punti), oggi indubbiamente il listino peggiore, da segnalare il tonfo di Exxon (-1,88% a 47,94 dollari) dopo il downgrade giunto da Deutsche Bank. Lo S&P cede lo 0,37% a 1109 punti.