Tonfo dei minerari a Londra su nuova tassa Australia, la peggiore è Enrc (-12%)

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 04/05/2010 - 16:07
Giornata da dimenticare per i titoli minerari che a Londra si affossano sotto il peso di una possibile nuova tassa in Australia. Il governo australiano ha allo studio per il 2012 un nuovo sistema di tassazione dei profitti delle società del settore metals&mining, che vedrebbero così ridursi gli utili di bilancio e le risorse da impiegare per nuovi investimenti. La peggiore del comparto è Enrc (Eurasian Natural Resources), che precipita di oltre il 12%. La seguono i due colossi australiani Bhp Billiton (-7,16%) e Rio Tinto (-8,44%), e la svizzera Xstrata (-7,20%). A pesare ulteriormente sul comparto anche il calo dei prezzi dei metalli.
COMMENTA LA NOTIZIA