1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tom Online scivola sotto il prezzo d’offerta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il fornitore cinese di servizi alla telefonia cellulare, Tom Online, nel suo primo giorno di quotazione, scende sotto il valore d’offerta (15,55 dollari) portandosi a 15,36 dollari. Il mercato da segni di saturazione: Linktone, operante nello stesso settore della società cinese, che aveva debuttato a 14 dollari la scorsa settimana, scende a 13,55 dollari, mentre Peninsula Pharma ha deciso di posticipare la sua Ipo prevista per oggi.