1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Toll Brothers segnala contrazione ordini case del 30%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il costruttore statunitense di abitazioni di lusso Toll Brothers ha chiuso il secondo trimestre fiscale con utili in aumento del 3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, nonostante una flessione degli ordini pari al 30%. L’allargamento dei profitti fino a 174,9 milioni di dollari (1,06 dollari per azione) è stato però garantito dall’aumento dei prezzi degli immobili. La società ha infine reso noto di aver ridotto, in considerazione dei maggiori costi del lavoro e delle materie prime, la propria guidance sull’intero 2006, per il quale adesso prevede utili per azione compresi tra 4,69 e 5,16 dollari contro il range 4,77-5,26 dollari.