1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Toll Brothers chiude trimestre in rosso e lancia warning su 2008

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Attenzione a Wall Street al comparto immobiliare dopo il warning sui risultati 2008 lanciato da Toll Brothers. Il colosso statunitense ha pubblicato i risultati del quarto trimestre che evidenziano ricavi in calo a 1,17 miliardi di dollari dagli 1,81 mld dell’anno precedente. Il periodo evidenzia una perdita pari a 81,8 milioni di dollari, 52 cents ad azione, rispetto all’utile di 173,8 milioni di dollari, 1,07 dollari ad azione, dell’anno passato. Questo dato è stato condizionato da svalutazioni di alcuni asset legati alla perdurante crisi del mercato immobiliare statunitense.
Il management ha inoltre sottolineato come il 2007 si sia rivelato l’esercizio più difficile degli ultimi 40 anni. La società ha precisato di attendersi nel 2008 ricavi in calo rispetto al 2007: non sono invece state fornite indicazioni relative agli utili del prossimo esercizio.