1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Tokyo spinta dal dato sugli ordini di acquisto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura sui livelli massimi degli ultimi quattro mesi per il listino azionario giapponese: il Nikkei ha guadagnato lo 0,35% posizionandosi a 11.899,60 punti, mentre il Topix ha preso lo 0,27% a 1.204,98 punti. Tra i titoli peggiori della giornata di venerdì si sono messi in evidenza Sony Corp. e Kyocera Corp., alla luce dei poco incoraggianti dati finanziari comunicati dai due gruppi attivi nel settore dell’elettronica. Per contro, gli ordini di acquisto hanno spinto in avanti Matsushita Electric
Industrial, i cui conti trimestrali sono stati invece apprezzati dal mercato.