Tokyo sospende Citibank dalle aste per i titoli di stato

Inviato da Redazione il Gio, 23/09/2004 - 08:55
Il governo giapponese ha dato un altro duro colpo alla credibilità di Citibank nel paese del Sol Levante, sospendendo il colosso finanziario per almeno un mese dalla possibilità di partecipare alle aste per i titoli di stato. Una decisione che era nell'aria in seguito alle indagini a cui è sottoposta Citibank e che consegue al fallimento dell'istituzione nel fornire un controllo adeguato della sua clientela e nel prendere misure sufficienti contro il riciclaggio di denaro. La sospensione sarà effettiva a partire dal 29 settembre ed arriva dopo che venerdì scorso era stata ordinata la chiusura della banca d'affari di Citibank in Giappone entro l'ottobre 2005. In seguito all'annuncio il titolo Citibank quotato a Wall Street è crollato del 5% per poi recuperare in parte e chiudere con un ribasso attorno al 2% a 44,68 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA