Tokyo sceglie l'abito rosso per salutare un 2005 da ricordare

Inviato da Redazione il Ven, 30/12/2005 - 08:48
Non sarà certo lo scivolone dell'ultima seduta dell'anno a far dimenticare un 2005 che, soprattutto nella sua seconda parte, ha messo Tokyo e il Giappone al centro dell'attenzione degli investitori mondiali. Il bilancio è estremamente positivo per l'azionario giapponese con l'indice Nikkei che ha registrato un incremento del 40,25% rispetto a inizio anno trainato da un economia che sembra essersi messa dietro le spalle l'inflazione e può guardare con fiducia al futuro. Si può brindare dunque anche se l'ultima seduta ha portato il Nikkei a chiudere con un calo dell'1,42% a 16.111,43 punti e il Topix a cedere lo 0,84% a 1.649,76 (+43,5% da inizio anno) anche perchè buonaparte del calo è dovuto a un festoso passaggio alle casse per incamerare i guadagni portati dal rally di Tokyo.
COMMENTA LA NOTIZIA