Tokyo passa alla cassa in attesa delle elezioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura ribassista per il mercato azionario giapponese. Gli operatori hanno incassato i guadagni sui titoli che avevano corso più di recente e in particolare sul comparto energetico. Anche l’attesa per le elezioni generali di domenica prossima hanno contribuito a spingere gli operatori a mettere al sicuro quanto di buono ottenuto nelle più recenti sedute. L’indice Nikkei ha chiuso a 12.533,89 punti con un arretramento dello 0,58% mentre il più ampio indice Topix ha perso lo 0,51% a 1.278 punti.