Tokyo chiude in rosso, prese di beneficio

Inviato da Redazione il Mer, 13/07/2005 - 08:43
Il nuovo rialzo del prezzo del petrolio ha convinto gli operatori della Borsa del Sol Levante a portare a casa i guadagni realizzati nelle ultime sedute (ieri è stato toccato il massimo degli ultimi tre mesi). Il Nikkei ha così terminato la seduta con un ribasso dello 0,28% a 11.659,84 punti mentre il più ampio indice Topix ha chiuso poco sotto la linea di parità a 1.185,70. In controtendenza rispetto al mercato si sono mossi i titoli del comparto petrolifero e gli immobiliari alla diffusione di buone prospettive di guadagno per il settore.
COMMENTA LA NOTIZIA