1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Tokyo chiude in calo trascinata dai semiconduttori

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura negativa per la Borsa di Tokyo. Il nuovo rialzo del prezzo del barile di petrolio e il cattivo andamento del settore di chip (dopo un downgrade di una casa di investimento) hanno rovinato l’umore degli operatori con gli occhi a mandorla. Al termine delle contrattazioni l’indice Nikkei si è assestato a quota 15.781,78 con un ribasso dello 0,71% mentre il Topix ha perso lo 0,19% a 1.609,46.