Tokyo cade sugli ordini di macchinari industriali

Inviato da Redazione il Ven, 08/07/2005 - 08:31
Tokyo perde quota nella seconda parte della seduta e chiude in terreno negativo. Non è stato però l'eco degli attacchi terroristici a Londra a causare la vittoria delle vendite ma il dato sugli ordini di macchinari industriali, calati a maggio oltre le attese del 6,7%, e l'attesa per i dati sul mercato del lavoro americano attesi oggi. In mattinata infatti il listino del Sol Levante si era difeso bene con acquisti sulle società legate alle vendite al dettaglio, dopo l'annuncio di Seven-Eleven Japan, su una crescita dei profitti del 9,3%. Il Nikkei ha chiuso con un ribasso dello 0,21% a 11.565,99 punti mentre il Topix è arretato dello 0,22% a 1.177,61 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA