1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tokyo arretra di fronte al caro-petrolio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta poco mossa alla Borsa di Tokyo che ha comunque dovuto pagare pegno al nuovo record del petrolio che ha New York ha superato i 61 dollari al barile. L’indice Nikkei ha perso lo 0,12% a 11.590,14 mentre il più ampio Topix è arretrato dello 0,29% a 1.180,22 punti. Tra i titoli del listino più colpiti quelli del settore trasporti mentre si sono ben difesi i tecnologici e gli esportatori favoriti dagli ultimi cali dello yen.