Tokyo apre la settimana in rosso, -1,55% il Nikkei

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prima seduta della nuova settimana senza smalto per la Borsa di Tokyo che paga i deboli riscontri arrivati dalla Cina, il cui Pil è cresciuto meno delle attese nel primo trimestre 2013. Il Nikkei ha chiuso le contrattazioni a quota 13.275,66 punti, in ribasso dell’1,55%. Calo meno marcato per il Topix sceso dell’1,27% a 1.133,99 punti.