1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tokyo ancora in forte calo, pesano timori di rialzi nei tassi Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuova chiusura negativa per la Borsa di Tokyo che si riporta sui livelli di due mesi orsono, spinta al ribasso dai rinnovati timori di nuovi rialzi nei tassi statunitensi. Non a caso sono stati i titoli dei maggiori esportatori, come Honda, in calo ben oltre i 3 punti percentuali, a subire di più il peso delle vendite. Gli operatori del floor con gli occhi a mandorla non hanno mostrato reazioni positive neanche al positivo giudizio emesso da Standard & Poor’s sull’economia giapponese, con una promozione dell’outlook sul debito sovrano a lungo termine a positivo da stabile. All’interno del listino deboli i titoli finanziari tra i quali si è distino Mitsubishi Ufj Financial con uno scivolone di oltre 6 punti percentuali dopo un stima sui profitti che ha deluso gli investitori. Al termine delle contrattazioni l’indice Nikkei ha chiuso a 15.599,20 in ribasso dell’1,63% mentre il più ampio Topix ha terminato a 1.579,26 con un arretramento di oltre 2 punti percentuali.