1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Tod’s, correzioni in area 72,50 euro favoriscono acquisti di breve

QUOTAZIONI Tod's
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il deciso allungo messo a segno venerdì scorso ha permesso a Tod’s di oltrepassare di slancio le resistenze statiche presenti nel range compreso tra 71,85 e 72,50 euro. Gli acquisti dell’ultima seduta della scorsa ottava hanno così permesso al titolo di uscire al rialzo dalla fase di trading range all’interno della quale scambiava Tod’s dall’1 novembre. Il limite inferiore della congestione è rappresentato dal supporto statico a 67,30 euro, minimo intraday dell’1 e del 2 novembre. Sempre venerdì le azioni hanno incrociato dal basso verso l’alto le medie mobili a 14 e 55 sedute. Partendo da questi presupposti, eventuali ritracciamenti possono essere sfruttati per intraprendere una strategia long di breve respiro. A far propendere per questo scenario la constatazione che in prossimità dei 78,20 euro vi è il transito delle resistenze dinamiche offerte dalla media mobile a 200 periodi e a 78 euro vi è il passaggio delle resistenze espresse dalla trendline ascendente violata al ribasso lo scorso 1 novembre. La linea di tendenza menzionata è stata tracciata con i minimi del 4 e 21 ottobre e un allungo delle quotazioni fino in prossimità della sua area di transito consentirebbe di portare a termine il pull back tecnico della violazione. Le considerazioni sviluppate nel corso dell’analisi consentirebbero quindi di implementare una strategia long con acquisti a 72,50 euro. Con stop a 68,70 euro, il primo target intermedio è individuato a 75 euro mentre il secondo è a 78 euro.