1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Tod’s: -3,2% per il fatturato 2016, siglato accordo per “Patent box”

QUOTAZIONI Tod's
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nell’esercizio 2016 il fatturato consolidato del Gruppo Tod’s ammonta a 1.004 milioni di euro, -3,2% rispetto all’anno precedente. Il dato è sostanzialmente in linea con le stime degli analisti. A cambi costanti, i ricavi dell’esercizio sarebbero pari a 997,5 milioni (-3,8%). Il fatturato del quarto trimestre registra un -1,5% a 246,3 milioni.

Si tratta di un risultato, riporta la nota della società, che “evidenzia un significativo miglioramento rispetto all’andamento dei primi nove mesi del 2016, a conferma del successo ottenuto dalle collezioni dell’Autunno/Inverno”.

Il 23 dicembre 2016, Tod’s ha siglato un accordo con l’Agenzia delle Entrate per definire i metodi e i criteri da utilizzare per calcolare l’entità del contributo economico che i beni immateriali hanno apportato al reddito d’impresa, che corrisponde al reddito agevolabile ai fini del cosiddetto “Patent box”.

“Questo è, infatti, un regime di tassazione agevolata per le imprese che producono redditi attraverso l’utilizzo diretto o la concessione a terzi di diritti di proprietà intellettuale”. L’accordo riguarda gli anni di imposta 2015-2019 e potrà essere rinnovato per altri cinque anni.

La quantificazione del beneficio fiscale potrà essere fatta solo in sede di predisposizione del bilancio di esercizio. “Al momento l’unica indicazione che possiamo dare è che l’applicazione del metodo di calcolo del reddito agevolabile concordato con l’Agenzia delle Entrate determina un incremento dell’utile netto 2015 di circa il 4%”.