Tod’s: +23,8% per l’utile 2011, +25% per il dividendo

QUOTAZIONI Tod's
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tod’s ha annunciato di aver chiuso l’esercizio 2011 con un utile netto di Gruppo di 135 milioni di euro, il 23,8% in più al 2010. Incremento decisamente significativo anche per l’Ebitda, cresciuto del 20,4% rispetto al 2010 a 232,4 milioni. “Il significativo incremento della redditività -si legge nella nota diffusa dalla società- è legato principalmente all’ulteriore miglioramento del margine industriale, dovuto alla significativa crescita dei ricavi ed alla più favorevole ripartizione merceologica e geografica dei ricavi”. Il consensus riportato dagli analisti di Equita nella nota odierna riportava un utile netto atteso a 131 milioni ed un Ebitda a 231 milioni.

Il dato relativo il fatturato, già comunicato al mercato, si è attestato a 893,6 milioni (+13,5%). La posizione finanziaria netta è positiva per 110,7 milioni, in crescita rispetto al saldo di 96,5 milioni di fine 2010. Il Consiglio ha deciso di proporre un dividendo per azione pari a 2,5 euro, il 25% in più rispetto a quello dello scorso esercizio (stacco e pagamento 21-24 maggio). Il titolo dopo la pubblicazione della notizia ha registrato un balzo ed in questo momento quota in rialzo di quasi 6 punti percentuali a 83,5 euro.