1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tlc sofferenti nelle Borse europee per allarme AT&T

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I titoli delle tlc targate Europa soffrono nei listini del continente. Dalla Francia all’Inghilterra fino all’Italia rimbomba nelle orecchie l’allarme lanciato ieri dal colosso americano AT&T. Da Oltreoceano è infatti arrivata la notizia che le insolvenze nel pagamento delle bollette telefoniche sono cresciute mentre le famiglie hanno ridotto la spesa di connessione a Internet. Dati che insieme allo spettro della recessione Usa hanno spaventato ulteriormente gli investitori. A Wall Street il titolo AT&T ha chiuso la seduta in calo del 5,7%. Un ribasso che si ripercuote nel Vecchio Continete. Telecom Italia arretra del 2,20% a 2,045 euro, seguito da Fastweb che scende dell’1,84% a 23,45 euro. Peggio Tiscali che incassa un -2,98%. Non si salvano dal malumore nemmeno i titoli del settore sulle altre piazze europee. A Londra Vodafone arretra del 2,82%, a Francoforte Deutsche Telekom è in ribasso dell’1,10% e infine a Parigi France Telecom scivola dell’1,78%.