Tlc: Portugal Telecom balza a Lisbona dopo offerta Dos Santos, ma Oi dice no

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 10/11/2014 - 16:21
Balzo del titolo Portugal Telecom. L'azione dell'operatore tlc portoghese segna un progresso di oltre 12 punti percentuali sulla Borsa di Lisbona a 1,37 euro, dopo essere stata sospesa dalle contrattazioni per buona parte della mattina. A scatenare la speculazione sul titolo è stata l'offerta lanciata nel fine settimana da Isabel Dos Santos, figlia del presidente dell'Angola, che ha annunciato un'Opa da 1,35 euro per azione, vale a dire 1,2 miliardi complessivi. Il consiglio di amministrazione della brasiliana Oi ha tuttavia giudicato "inopportuna" la proposta: "Qualunque modifica degli accordi siglati a settembre" con Portugal Telecom, ha sottolineato la nota di Oi, "è da considerarsi inopportuna". In quella data le assemblee dei soci avevano approvato i nuovi termini della fusione Pt-Oi.
Nei giorni scorsi è arrivata l'offerta anche da parte della francese Altice, che ha messo sul piatto ben 7 miliardi di euro per Portugal Telecom.
COMMENTA LA NOTIZIA