1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tlc: offerta di Telefonica per Gvt, proposto a Vivendi l’8,3% di Telecom Italia. Pesante il titolo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Telefonica rompe gli indugi nella delicata partita sul mercato brasiliano della telefonia. Il colosso spagnolo ha annunciato di aver lanciato un’offerta per acquisire Global Village Telecom (Gvt), controllata brasiliana di Vivendi attiva nella telefonia fissa e fibra ottica. Il valore dell’offerta è pari a 20,1 miliardi di reais (circa 6,7 miliardi di euro). Nell’ambito del’operazione Telefonica propone a Vivendi di entrare in Telecom Italia con una quota pari all’8,3%.

L’offerta di Telefonica scadrà il prossimo 3 settembre e Vivendi ha fatto sapere che “l’organismo di vigilanza prenderà in considerazione l’offerta nella sua prossima riunione (in calendario il 28 agosto) nel migliore interesse dei suoi azionisti e dei dipendenti Gvt e deciderà quali azioni intraprendere di conseguenza”. Il colosso francese ha comunque voluto precisare che “nessuna delle sue controllate è in vendita”.

Decisamente negativa la reazione di Telecom Italia a Piazza Affari dove il titolo mostra un tonfo di circa 4 punti percentuali a 0,832 euro. Nelle ultime settimane erano tornate con prepotenza le voci di una possibile fusione tra Tim Brasil e Gvt. Il Sole 24 Ore aveva parlato di un’operazione mista cash e azioni. Ora bisogna aspettare fino a fine agosto per capire se l’azionariato di Telecom Italia cambierà bandiera: francese al posto dell’attuale spagnola.