1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tlc: nuovo taglio alle tariffe per il servizio 12

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Da settembre per conoscere il numero di un amico o di un ristorante spenderemo meno. Questo è l’obiettivo dell’Autorità per le comunicazioni, che oggi si pronuncerà per una forte riduzione delle tariffe. Il taglio riguarderà le chiamate che partono dai telefonini e finiscono ad uno dei 20 numeri che danno informazioni sull’elenco abbonati, come 1240 e 1254. L’Autorità è convinta che riduzioni siano necessarie e per attuarle ha cominciato a bacchettare Tim, Vodafone, Wind e Tre. Le società di telefonia al momento hanno diritto ad una ricompensa per ogni chiamata che parte dai loro telefonini ed il pedaggio è a livelli quasi insopportabili: i gruppi che gestiscono i servizi di informazione incassano un euro per ogni chiamata, ma poi devono girare fino a 30 centesimi a Tim e fino a 50 a Vodafone. Le proteste fioccano e l’Autorità ha deciso di intervenire: da settembre le società telefoniche non potranno più chiedere ai servizi di informazione una percentuale sugli incassi e dovranno rassegnarsi a un sistema diverso.