1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Tlc: Emea, Moody’s prevede ulteriore calo dei ricavi nel 2013. Outlook rimane negativo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le prospettive sul comparto delle telecomunicazioni nell’area Europa, Medio Oriente e Africa (Emea) rimarranno negative nel corso del 2013 con il giro d’affari nel Vecchio continente destinato a calare l’anno prossimo del 2%. A pesare la persistente debolezza dello scenario macroeconomico, l’aggressivo taglio dei prezzi e infine un irrigidimento maggiore sul fronte normativo. Ne sono convinti gli analisti di Moody’s in un report diffuso oggi e incentrato sul settore delle tlc. “Gli operatori europei delle telecomunicazioni incontreranno delle difficoltà nel 2013 – commenta Carlos Winzer di Moody’s – L’intensificarsi della concorrenza sui prezzi e la contrazione dei ricavi sul mercato domestico potrebbe pesare sui profitti nonostante il contributo positivo da parte della diversificazione internazionale sui bilanci consolidati”.