Tlc: De Astis, "le ultime notizie del settore lasciano pregustare re-rating"

Inviato da Redazione il Gio, 30/06/2005 - 12:51
Quotazione: TELECOM ITALIA
La calda accoglienza che il mercato sta riservando alla nuova Telecom non stupisce i gestori. "Il risveglio del settore tlc in Europa non può lasciare indifferente Telecom. Recentemente sono arrivate notizie positive dal comparto, che lasciano presumere un re-rating. L'ultima in ordine di tempo è stata la presentazione di ieri France Telecom, che ha mostrato buoni target finanziari", spiega a Finanza.com Francesco De Astis, responsabile fondi azionari Italia di SanPaolo Imi. "Dall'altra parte siamo di fronte a un mercato ben impostato da inizio anno ed è quindi indispensabile una rotazione di temi. Prima è stato il turno delle utilities, poi dei bancari, ora tocca alle tlc e agli assicurativi", aggiunge De Astis. Dunque: il ritorno di fiamma di questi giorni di Telecom potrebbe non durare solo un giorno? "Da oggi è effettiva la fusione Telecom-Tim. Fino a ieri i fondi passivi hanno tradato sulle tlc. E' possibile che l'interesse resti alto ancora nei prossimi giorni in relazione all'aggiustamento nei portafogli. Se poi Telecom in occasione della presentazione dei risultati confermerà le attese, l'azione è destinata a tenere banco quest'estate", risponde il responsabile di SanPaolo Imi.
COMMENTA LA NOTIZIA