TLC: Consip aggiudica la Convenzione e l’Accordo quadro per telefonia fissa delle PA

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Consip ha aggiudicato la quinta edizione della gara per la telefonia fissa delle Pubbliche Amministrazioni, che ha per oggetto i servizi di telefonia fissa, di base e avanzati, la fornitura del servizio di IP Centrex, i servizi di Rete intelligente fissa, compresi i servizi di Rete Virtuale Privata, Addebito al Chiamato, Ripartito, Numero personale e Numero unico.

La gara, del valore complessivo di 925 milioni di euro, è stata strutturata in modo da permettere l’aggiudicazione sia di una Convenzione sia di un Accordo quadro con diversi operatori economici.

La Convenzione, che prevede un quantitativo massimo ordinabile di 400mila linee equivalenti, è stata aggiudicata a Fastweb mentre l’Accordo quadro, per altre 200mila linee, è stato aggiudicato alla stessa Fastweb, al Raggruppamento temporaneo di imprese (RTI) fra Wind Tre e Tiscali e al RTI fra BT Italia e Vodafone Italia.

La durata dell’Accordo quadro e della Convenzione è di 36 mesi, con possibilità di proroga sino ad ulteriori 12 mesi.