1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Titoli “oil” in evidenza a Piazza Affari

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il balzo di ieri del petrolio, le cui quotazioni a New York si sono riaffacciate al di sopra della fatidica soglia dei 61 dollari al barile, non tarda a farsi sentire sui titoli del settore “oil” di Piazza Affari. Qui, Saipem si posiziona tra le migliori azioni dell’S&P/Mib, facendo segnare un progresso dell’1,28%, a quota 13,82 euro, mentre Eni, il titolo che al listino milanese capitalizza di più, guadagna lo 0,72%, a 23,66 euro. Proprio ieri, i ministri dell’Opec, riunitisi a Kuwait City, hanno deciso di mantere per il momento invariata la produzione di greggio, ma hanno lasciato intendere piuttosto esplicitamente che l’offerta dovrebbe essere ridotta al prossimo meeting, in calendario per il 31 gennaio a Vienna.