1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Titoli minerari nelle retrovie a Londra, debacle di Ferrexpo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ultima seduta settimanale difficile per i titoli del settore delle risorse di base a Londra complice la nuova discesa dei prezzi delle commodities con soprattutto il rame in deciso calo. Il future sul metallo rossastro è arrivato a cedere oltre il 3% scendendo sotto quota 7.000 dollari a tonnellata complice il balzo del 10% circa delle scorte al London Metal Exchange. Sul mercato azionario londinese spicca il calo del 9% di Ferrexpo Plc, società mineraria ucraina. Calo marcato anche per Eurasian Natural Resources Corp (-7,45%). Tra le big minerarie cedono oltre il 3% Bhp Billiton a 1.437 pence e Xstrata a 2.525 pence. Vendita anche su Vedanta (-2,18% a 1.568 pence) promossa a buy da Merrill Lynch con prezzo obiettivo a 2.400 pence.