Titoli minerari male in Europa dopo dati cinesi

Inviato da Floriana Liuni il Mer, 23/11/2011 - 12:04
Quotazione: RIO TINTO
Quotazione: ANGLO AMERICAN
Quotazione: XSTRATA
Quotazione: KAZAKHMYS
Arretra di oltre l'1% l'indice Stoxx Europe 600 Basic Resources, colpito dai dati sull'andamento della manifattura cinese, il cui indice Hsbc è sceso al di sotto del livello che demarca la recessione. Tali dati danneggiano tanto i titoli legati al rame, quanto quelli legati all'oro, in forte ribasso a causa del rafforzamento del dollaro conseguente alla situazione cinese. A calare vistosamente è il titolo Anglo American, che perde l'1,05% anche dopo l'annuncio dell'espansione nella produzione di rame nella sua miniera di Los Bronces in Cile. In territorio negativo anche Kazakhmys, che perde lo 0,06%, Rio Tinto, che cede l'1,35% e Fresnillo, -1,84%. Male anche i titoli legati all'acciaio, con Xstrata a -1,84%.
COMMENTA LA NOTIZIA
shark2007 scrive...
shark2007 scrive...
legione69 scrive...
asqueldaz scrive...