1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Titoli minerari in profondo rosso in Europa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I dubbi sul possibile calo della domanda cinese di minerale di ferro in seguito ad un rallentamento del Paese hanno seminato il pessimismo sui mercati europei e americani, e in particolar modo sui titoli legati alle materie prime. L’indice Stoxx Europe al momento perde il 3,56%. Rio Tinto perde il 4,41%, e meglio non va a Kazakhmys, con il suo -3,52% e a Fresnillo (-4,45%). Da segnalare anche il -3,73% di Randgold Resources, e il -4,17 di Antofagasta.