1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Titoli minerari in frenata a Londra, pesa debolezza prezzi delle materie prime

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata difficile a Londra per i titoli del comparto delle risorse di base che pagano la discesa dei prezzi delle principali commodities. sui prezzi delle materie prime pesa la rinnovata forza del dollaro sul mercato dei cambi. Il biglietto verde ha toccato ieri i massimi da ottobre 2007 riducendo ulteriormente l’appeal delle commodities come investimento alternativo. Tra le big minerarie del listino londinese spiccano i ribassi di Bhp illiton (-2,42%), Rio Tinto (-1,78%) e soprattutto Xstrata (-4,6%). Infine Vedanta fa segnare un ribasso dell’1,07% a 1.68 pence nel giorno dell’annuncio della riorganizzazione del gruppo in tre unità al fine di ridurre i costi.