Titoli minerari europei affossati dal prezzo dei metalli

Inviato da Floriana Liuni il Lun, 21/11/2011 - 11:03
Cala del 3,6% l'indice Stoxx Europe 600 Basic Resources, trascinato in basso, tra gli altri, dai titoli minerari britannici, che seguono i ribassi nei prezzi dei metalli. Il timore sul rallentamento della domanda europea come conseguenza di una recessione ha portato titoli come Rio Tinto a perdere il 2,5% a 31,92% e Kazakhmys a -3%, 836 pence. Male anche i titoli legati ai metalli preziosi, con l'argento che ha ceduto il 2,5% sull'LME, il platino che cede l'1% e l'oro sceso a 1714 dollari l'oncia. Il titolo Fresnillo ha perso il 3,8% a 16,48 sterline, Johnson Matthey il 3,6% e Acquarius Platinum il 5,3%. Male anche Randgold Resources, che lascia sul terreno il 2,8%.
COMMENTA LA NOTIZIA