Titoli energetici deboli a Piazza Affari

Inviato da Redazione il Gio, 20/01/2005 - 12:56
Quotazione: EDISON
Il ribasso del prezzo del petrolio non aiuta i titoli del comparto energy in una mattinata che Piazza Affari ha trascorso in terreno negativo. Il peggiore è Saipem con un arretramento dello 0,86% a 9,30 euro mentre perdite più limitate accumulano Eni a 18,43 euro (-0,48%), Terna a 2,145 e -0,32% e Enel a 7,18 e -0,31%. Snam Rete Gas perde lo 0,20% a 4,36 euro mentre si mantiene in parità Edison a 1,565.
COMMENTA LA NOTIZIA