Titoli di stato: in Italia nel 2011 collocati 421 mld di euro, rendimento medio al 3,61%

Inviato da Massimiliano Volpe il Gio, 23/02/2012 - 10:55
Nel corso del 2011 il ministero dell'Economia e delle Finanze ha collocato titoli di Stato per un controvalore pari a 421 miliardi di euro e un rendimento medio ponderato del 3,61%. E' quanto si apprende da una nota del Dipartimento del Tesoto. Nel dettaglio le emissioni di Btp sono state pari a 146 miliardi con rendimento medio ponderato del 4,85%, quelle di Bot pari a 205,8 miliardi con rendimento medio del 2,69%, quelle di Ctz ammontano a 32,7 miliardi con rendimento al 3,61%, quelle di Cct sono state pari a 20,5 miliardi con rendimento al 3,36% mentre quelle di BtpEURi ammontano a 15,5 miliardi con rendimento al 4,54%.
Al 31 dicembre 2011 i titoli di stato in circolazioni erano pari a 1586 miliardi di euro con una vita media di 6,98 anni.
COMMENTA LA NOTIZIA