1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

I titoli del retail scivolano a New York su deboli acquisti del Black Friday

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si preannuncia una giornata difficile per i titoli dei retailer sulla Borsa di New York. Il weekend del Blak Friday, che lancia tradizionalmente gli acquisti natalizi, si è chiuso con dati piuttosto deludenti. Secondo la National Retail Federation, la spesa complessiva è stata di 41,2 miliardi di dollari rispetto ai 41 miliardi dell’anno precedente. Tuttavia, il lieve incremento è dovuto a un maggior numero di consumatori, ma con un budget inferiore. Così oggi i big del settore retail pagano pegno sul listino. Macy’s cede quasi 6 punti percentuali e Jc Penney perde oltre il 4%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DATI MACROECONOMICI

BB Biotech nuovamente in utile

BB Biotech chiude il 2017 tornando in utile: i profitti netti si sono attestati a 688 milioni di franchi, a fronte di una perdita netta di 802 milioni nell’intero 2016. …

MERCATI

Fmi: tonfo azionario “inevitabile”

Il tonfo azionario di due settimane fa era “forse inevitabile”. Parola del Fondo Monetario Internazionale, che spiega come comunque “l’economia continui a crescere”. …

STATI UNITI

Lloyd Blankfein: non mi sentivo così bene dal 2006

“Le probabilità di un esito negativo sono cresciute”. Così Lloyd Blankfein, n.1 di Goldman Sachs, ha descritto l’attuale contesto negli Stati Uniti. Blankfein, nel corso di un’intervista concessa a Christine …