Titoli bancari volano a Piazza Afffari su azione coordinata banche centrali

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 30/11/2011 - 15:14
L'azione coordinata delle banche centrali mondiali sostiene la corsa rialzista dell'intero comparto bancario italiano. La migliore del Ftse Mib è Banca popolare dell'Emilia Romagna che sale di quasi l'8% a 5,32 euro per azione, seguita a ruota dalla Banca popolare di Milano (+6,28%) e dal Banco Popolare (+5,56%). Rialzi superiori al 5% per Intesa Sanpaolo e Unicredit. La mossa coordinata di oggi ha visto i primi 5 istituti a livello mondiale tagliare i tassi di interesse sulle linee di credito swap in dollari di mezzo punto percentuale. L'intento, si legge in una nota, è di allentare le tensioni dei mercati finanziari fornendo una maggiore liquidità al sistema finanziario globale.
COMMENTA LA NOTIZIA