1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tito Boeri, riforma pensioni: “Esigenza del governo non è l’equità ma fare cassa”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Altro che equità sociale, l’esigenza del governo è di far cassa. Così il presidente dell’Inps Tito Boeri parlando con i giornalisti a margine di un evento all’Inps in merito alla riforma previdenziale. “Ci è stato chiesto di fare delle simulazioni sulle cosiddette pensioni d’oro, ma ci hanno chiesto di partire dalla cifra da risparmiare, invece che il contrario. E’ un segnale del fatto che l’esigenza non è l’equità ma fare cassa”.
Poi su quota 100 il numero uno dell’Inps afferma: “Sulle finestre d’uscita per quota 100 si dicono mezze verità e invece è necessaria la massima trasparenza. Mi auguro che qualunque sia la scelta – ha dichiarato – sia una scelta improntata alla massima trasparenza nei confronti dei cittadini, si dica esattamente quali sono le condizioni. Il sistema delle finestre è un sistema che in qualche modo dice delle mezze verità, perchè si dice che c’è una data e dei requisiti e poi questi requisiti vengono modificati