1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tiscali e TeleMedia volano alla Borsa di Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

All’interno del paniere della blue chip milanesi, con uno dei soliti scatti finali cui il titolo negli ultimi tempi ci ha abituato, Tiscali ha ipotecato la migliore performance, facendo segnare un incremento di oltre il 5%. Sembra che a tenere alte le quotazioni sia stata ancora una volta la speculazione. Chiusura in deciso rialzo per Saipem, che ha archiviato la giornata sui nuovi massimi storici. Bene anche Bpu. Per il resto sull’S&P/Mib c’è stata una netta prevalenza di segni negativi. Il rosso più intenso è stato quello di Banca Mps, seguita a ruota da Bulgari e Banca Intesa. Su quest’ultima azione hanno pesato alcune indiscrezioni di stampa secondo cui l’accordo finalmente preso tra i vertici dell’istituto finanziario e Parmalat per l’emissione del bond della sgr Nextra costerà a Intesa la bellezza di 150 milioni di euro. Deboli anche L’Espresso e Finmeccanica, titolo su cui sono scattate un po’ di prese di profitto dopo i rialzi delle ultime sessioni. Nel listino del Midex, Alitalia ha chiuso soltanto in leggera salita una giornata che sembrava destinata a chiudersi con guadagni superiori all’1%, nel giorno in cui è stata diffusa la notizia del raggiungimento dell’accordo sugli esuberi tra Governo e parti sociali. Tra i titoli sotto i riflettori alla Borsa milanese va infine menzionato Telecom Italia Media. L’azione, dopo essere stata sospesa per eccesso di rialzo sul finale, ha concluso la giornata in volata di circa il 9%. A mettere le ali a TeleMedia sono state le voci di un’imminente uscita di Borsa. Voci che sono state tuttavia smentite dalla società attiva nel comparto media.