Tiscali e la svolta estiva: tempi brevi per il processo di valorizzazione

Inviato da Redazione il Lun, 07/04/2008 - 09:19
Il processo di valorizzazione degli asset di Tiscali dovrebbe chiudersi in tempi brevi, prima dell'estate. E' quanto Il Sole24Ore, secondo cui le richieste degli advisor partirebbero non da 3 euro, ma da ben 4 euro per azione nell'ambito di un'operazione flessibile che vedrebbe la società disposta a valutare qualsiasi tipo di offerta. L'interesse maggiore si concentra sulle attività britanniche del gruppo sardo, che vedrebbe in prima fila quattro pretendenti di grosso calibro schierati: BT, Virgin Media, BSkyB e Carphone. Per le attività italiane circolano invece i nomi di Fastweb, Telecom Italia e Wind anche se l'ex monopolista potrebbe incorrere in problemi Antitrust.
COMMENTA LA NOTIZIA