Tiscali spiazza i piccoli risparmiatori: titolo sulle montagne russe per l'aumento di capitale

Inviato da Redazione il Mer, 14/10/2009 - 08:31
Quotazione: TISCALI *
Da lunedì in Borsa è rompicapo Tiscali. Nel secondo giorno dell'aumento di capitale del gruppo guidato da Renato Soru una buona fetta di investitori, più facilmente piccoli risparmiatori, è disorientata dal complicato meccanismo dell'operazione: in Borsa i titoli continuano a salire, mentre i diritti legati all'aumento scendono. Come si spiega questo andamento irrazionale? Innanzitutto con il divieto di Consob di vendere allo scoperto i titoli delle società sotto aumento di capitale. Così ieri è potuto succedere che l'azione Tiscali è balzata del 73% mentre il diritto ha perso il 2% fino a 1,98%. Se si potesse operare allo scoperto, gli arbitraggisti avrebbero già allineato i prezzi. Ma a ben vedere ciò che sta succedendo all'aumento di Tiscali ricalca da vicino uno schema che quest'anno è già stato utilizzato nelle ricapitalizzazioni di Seat Pagine Gialle e di Pirelli Re, che come Tiscali hanno chiesto risorse al mercato per ripianare i debiti. E per invogliare gli investitori a sottoscrivere le proprie azioni sono state costrette ad offrire un forte sconto sul prezzo.
COMMENTA LA NOTIZIA