1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tiscali: siglato accordo di rifinanziamento del debito senior

QUOTAZIONI Intesa Sanpaolo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Oggi Tiscali ha firmato un accordo di rifinanziamento con Intesa San Paolo e BPM sul debito senior del Gruppo a medio e lungo termine.

“Il nuovo finanziamento di 88 milioni di euro, di cui 53 milioni di euro verso Intesa San Paolo e 35 milioni di Euro verso Banca Popolare di Milano, consentirà, tra l’altro, il rimborso integrale dell’attuale debito senior derivante dal Group Facility Agreement (GFA) e in capo a Banca Intesa e ad alcuni Hedge Funds, in scadenza a settembre 2017 e ristrutturato nel 2014 nell’ambito dell’art. 67”, riporta la nota della società sarda.

Il nuovo finanziamento si caratterizza per una durata di circa sei anni, “che allunga significativamente i tempi di rimborso rispetto al precedente debito”, un piano di rimborso che prevede il pagamento di poco più di metà dell’importo finanziato in 11 rate semestrali e il saldo in unica soluzione nel 2022, e un costo complessivo del finanziamento largamente inferiore.

“Si tratta di un fondamentale passo per rafforzare ulteriormente la struttura finanziaria di Tiscali. Le nuove condizioni di finanziamento porteranno ad una sensibile riduzione degli oneri finanziari, liberando risorse che potranno essere destinate ai piani di sviluppo della società e in particolare agli investimenti legati alla tecnologia LTE-TDD Advanced su frequenza 3.5GHz.”, ha dichiarato Riccardo Ruggiero, AD di Tiscali.