Tiscali sale in Borsa in attesa di novità sui vertici

Inviato da Alessandro Piu il Gio, 28/02/2008 - 09:41
Quotazione: TISCALI *

Tiscali ancora al centro dell'attenzione di Piazza Affari, tra voci di take over non confermate e la quasi totale certezza di un addio dell'attuale amministratore delegato Tommaso Pompei. Manca solo l'ufficializzazione da parte del consiglio di amministrazione della compagnia fondata da Renato Soru, in corso di svolgimento da ieri a Milano e che è ripreso stamattina. Secondo indiscrezioni sempre più intense, il manager ex Wind, con precedenti esperienze in Alitalia e Omnitel, lascerebbe spazio a una soluzione interna che ha il nome di Mario Rosso, direttore operativo dell'Isp sardo dal dicembre 2002 e responsabile delle divisioni Access&Applications, Tiscali Business and Media, Technology, Finance Administration&Control, Human Resources, Organization&Facility.

Un cambio di vertice che si lega strettamente alle voci speculative circolate nei giorni scorsi sulla compagnia sarda e che hanno portato il titolo a balzare di quasi il 40% nel corso del mese di febbraio. Finora non ci sono state conferme da parte della società che ha ribadito di non avere per il momento avuto alcuna offerta. I nomi circolati sono quelli di Vodafone, British Telecom e Sky. Per la prima era stata avanzata anche l'ipotesi di un possibile take-over mentre in settimana la stampa riportava i nomi dei due possibili advisors chiamati a valorizzare la compagnia, Jp Morgan o Morgan Stanley.

Se finora nulla di concreto è emerso su questo fronte il mercato sembra credere all'arrivo di novità sugli assetti proprietari del gruppo e fa coincidere il cambio ai vertici proprio con questa possibilità. Se ne saprà di più al termine del consiglio di amministrazione in svolgimento a Milano.
 
Nel frattempo il mercato premia il titolo Tiscali a Piazza Affari con un rialzo di circa 4 punti percentuali a  a 1,96 euro dopo la frenata della seduta della vigilia.
 
(Notizia aggiornata alle ore 9:48)
COMMENTA LA NOTIZIA