1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tiscali langue sul listino, l’ultima cartuccia giocata non e’ apprezzata

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tiscali langue sul listino. Il titolo dell’Isp sardo lascia sul campo lo 0,11%, scambiando a quota 2,735 euro. Ieri Societé Generale è scesa in campo al fianco di Tiscali: è diventato socio al 5% del gruppo sardo, sottoscrivendo nuove azioni tramite un aumento di capitale. In dote il gruppo transalpino ha portato 50 milioni di euro, che si vanno ad aggiungere ai 100 ottenuti tramite le dismissioni. Dal mercato non arriva nessuna benedizione a questa iniziativa. Dalle sale operative fanno notare che “i problemi in seno a Tiscali rimangono”. La sfida dell’Isp è arrivare preparata a luglio 2005 per affrontare il bond da 250 milioni di euro. Ieri l’amministratore delegato di Tiscali, Ruud Huisman, ha lodato la bontà dell’operazione, tranquillizzando il mercato sulla riuscita della campagna saldi-dismissioni per centrare il target 2005.