1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Timori Italia e Spagna contagiano anche l’euro. Scivola sotto $1,17, minimo in più di sei mesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il forte sell off che si sta abbattendo sui bond italiani e spagnoli mette sotto pressione anche l’euro, che accelera al ribasso nei confronti del dollaro, scivolando di oltre mezzo punto percentuale, a $1,1658.

Perdita di mezzo punto percentuale anche per il cambio EUR-CHF, che scende a CHF 1,1563; l’euro è piatto sulla sterlina a GBP 0,8758, mentre arretra nei confronti dello yen dello 0,48% a JPY 127,41.

In generale, la moneta unica sconta le preoccupazioni per le proposte contenute nel contratto di governo M5S-Lega, dunque i timori sul futuro politico dell’Italia e anche, ovviamente, economico.

Gli investitori vendono a man bassa i bond italiani. Protagonista oggi è anche la Spagna, dove i socialisti hanno presentato una mozione di censura contro il governo Rajoy. Si temono elezioni anticipate nel paese.

L’euro si appresta a chiudere la sesta settimana consecutiva di ribassi, capitolando sui minimi degli ultimi sei mesi e mezzo.