I timori di una recessione fanno precipitare Wall Street

Inviato da Redazione il Gio, 16/10/2008 - 08:15
Quotazione: COCA COLA COMPANY
Quotazione: EXXON CORPORATION
Quotazione: CHEVRON TEXACO
La paura di una recessione torna a farsi sentire a Wall Street. Il Dow Jones è precipitato sotto la soglia psicologica dei 9000 punti, in calo del 7,87%, mentre lo S&P 500 ha stornato del 9,03% a 907,84 punti. In rosso anche il Nasdaq, che ha lasciato sul parterre lo 8,46% a 1.628,33 punti. E le preoccupazioni di una recessione hanno impattato anche sui prezzi del petrolio, sceso a 74,54 dollari al barile sul mercato di New York. Tonfo per Exxon Mobil e Chervron che hanno perso rispettivamente circa l'8,5% e il 7,7%. Tra i pochi segni più spicca quello di Coca Cola che ha guadagnato circa tre punti percentuali dopo avere riportato una crescita maggiore delle attese sul fronte dell'utile netto.
COMMENTA LA NOTIZIA
rescueland scrive...