Il Time incorona Mark Elliot Zuckerberg personaggio dell'anno

Inviato da Redazione il Mer, 15/12/2010 - 15:28
Mark Elliot Zuckerberg, il creatore di Facebook, è il personaggio dell'anno 2010. È stata questa la scelta della direzione della rivista americana che non ha avallato quella che avevano compiuto i suoi lettori che avevano invece scelto un altro protagonista, anche se molto più controverso, della Rete: Julian Assange, fondatore di Wikileaks. "Per aver connesso oltre mezzo miliardo di persone e aver tracciato la mappa delle loro relazioni sociali, per aver creato un nuovo sistema di scambio di informazioni e per aver cambiato il modo di vivere le nostre vite", si legge nelle motivazioni del settimanale americano. Il riconoscimento, che Time attribuisce ormai dal 1927 ed è quindi diventato un'istituzione, lo scorso anno era stato dato al capo della Federal Reserve, Ben Bernanke, e nel 2008 all'allora appena eletto presidente Barack Obama.
COMMENTA LA NOTIZIA