Tim-Telecom, gestori: "stanno entrando istituzionali, stime migliori delle attese"

Inviato da Redazione il Gio, 07/04/2005 - 12:29
Quotazione: TELECOM ITALIA
Tim e Telecom sono molto gettonate oggi a piazza Affari. Secondo quanto appreso da Spystocks sono in azione istituzionali italiani. A convincere gli operatori a entrare con convinzione sulle firme della telefonia italiana le stime uscite questa mattina del gruppo Telecom. Numeri che stando alle prime reazioni a caldo raccolte sarebbe superiori alle attese. "I primi flash appaiono superiori alle nostre stime: per i ricavi è stata prevista una crescita media annua composta del 4-6% contro attese del 3,5%, per l'utile operativo una crescita media annua composta del 7-9% contro un 6%, per i risparmi che si otteranno dal merger è stato previsto 1,5 miliardi di euro contro i 380 milioni incorporati da noi e i 900 milioni circolati sulla stampa, per il capex 14 miliardi contro 15,9 attesi, per il debito netto 33 miliardi in linea con le stime", snocciola un gestore.
COMMENTA LA NOTIZIA