1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

TIM stringe partnership con Microsoft per l’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuova partnership tra TIM e Microsoft volta a sfruttare l’Intelligenza Artificiale come leva della trasformazione digitale per la migliore customer experience possibile. Attraverso l’impiego di Data Analytics e Big Data, si legge in una nota di Tim, la collaborazione porterà allo sviluppo di strumenti innovativi per personalizzare prodotti e servizi e arricchire l’offerta di TIM, favorendo un nuovo rapporto con il cliente e, contemporaneamente, permettendo efficienze sui processi interni.

Le nuove soluzioni permetteranno di raggiungere importanti obiettivi del piano DigiTIM; in particolare, si ottimizzerà l’utilizzo dei canali digitali con l’introduzione di strumenti avanzati di self caring quali App e IVR, che semplificheranno il rapporto con il cliente. Ad esempio, grazie ai servizi cognitivi di Microsoft Azure, assistenti virtuali guidati dall’Intelligenza Artificiale guideranno i clienti TIM in un’esperienza totalmente digitale.

“Questo accordo rappresenta un ulteriore tassello della strategia DigiTIM, fortemente orientata alla digitalizzazione dei processi per migliorare drasticamente la Digital Experience e il Customer Engagement attraverso un’esperienza digitale completa. Oggi confermiamo ancora una volta il nostro impegno nella realizzazione del Piano Industriale, di cui l’Intelligenza Artificiale con i suoi strumenti è un elemento chiave”, commenta Amos Genish, Amministratore Delegato di TIM.